Curiamo le persone non solo il sorriso
Curiamo le persone non solo il sorriso
Curiamo le persone non solo il sorriso
Vai ai contenuti

Tecnologia

Omnicam Cerec Sirona
Sviluppato da sirona, permette di rilevare in maniera digitale (3D) le impronte dentali al fine di realizzare manufatti protesici o solo semplicemnte modelli per lo studio del caso   
Sembra incredibile, ma con il metodo digitale Omnicam CEREC®, il medico ha tutto a portata di mano e sotto controllo per offrire ai pazienti la possibilità di iniziare e concludere le sue cure senza alcun fastidio.
L’utilizzo dell’impronta digitale sarà valutata previo consulto medico e solo se sussistono le condizioni cliniche verificate nel corso della visita odontoiatrica.

Procedura mininvasiva per il paziente Il paziente non è più costretto a subire la “tortura” di tenere in bocca, seppur per pochi minuti, il cucchiaio per impronte colmo di pasta. In questo modo vengono eliminate le spiacevoli situazioni di conati di vomito o senso di soffocamento;

  • Eliminazione di materiali di consumo Non è più necessario produrre ed acquistare materiali quali: gesso, alginati, siliconi. Quindi non ci sono nemmeno materiali di scarto potenzialmente nocivi per l’ambiente

  • Assenza di errori Nel remoto caso che il dentista si accorga di errori nella rilevazione delle impronte dentali digitali, la loro correzione è immediata ed il paziente non deve ripetere la poco simpatica procedura con la pasta in bocca;

  • Tempistiche accorciate Le impronte dentali digitali eliminano le procedure intermedie di fabbricazione del modello in gesso poiché i dati acquisiti a mezzo dello scanner sono subito utilizzabili dallo studio odontoiatrico per la progettazione della protesi utilizzando anche la tecnologia CAD/CAM dentale.

SOCIAL
Torna ai contenuti