MARYLAND BRIDGES IN JUVORA®PEEK-COMPOSITO

Medico Odontoiatra  CV
 0421 27 35 10    |     370 367 6677
Vai ai contenuti

MARYLAND BRIDGES IN JUVORA®PEEK-COMPOSITO

StudioBoschin.it
Pubblicato da dr. Claudio Boschin in Protesi · 15 Dicembre 2020
Il ponte Maryland è un metodo utilizzato per sostituire un dente mancante, senza dover preparare i denti vicini.
Il nostro ponte Maryland è costituito da una struttura in Juvora®Peek con un dente in Composito collegato sulla parte anteriore della struttura.
La struttura poi finisce come un dente falso con una o due ali sul lato.
Queste ali vengono realizzate mediante metodica Cad-Cam



Vantaggi di un "ponte Maryland"

  • La struttura minima.
  • I denti adiacenti non sono danneggiati.
  • L'anestesia spesso non è necessaria per realizzare il manufatto

Viene realizzato mediante la metodica digitale 3D

Il ponte Maryland viene realizzato in odontoiatria da oltre 20 anni.
La qualità e il design del ponte si sono dimostrati efficaci sia come protesi provvisoria che permanente.
Può durare oltre dieci anni se ci si prende cura di esso e si mantiene un buon regime igienico.


dott. Claudio Boschin Medico Odontoiatra

Isc. Albo dei Medici e Odontoiatri di Ve n° 0765
V.le Trieste, 146
30026 Portogruaro VE
Hai domande?

Invia una email a

Privacy Policy  |  P.IVA 03227900275  |  Copyright  2020 - Studio Boschin di Dott.Claudio Boschin
Torna ai contenuti